facebook google youtube 

UNIFIED 2014

Unified-2014

 

Unified Wine & Grape Symposium - Sacramento (USA)

AGROVINA 2014

logo-agrovina

 

AGROVINA 2014 - Martigny (CH)

NATALE, VINO AL TOP DI REGALI DA FARE E RICEVERE (82%)

 

bottiglia-vino-Natale1

 

 

ROMA - Resistono alla crisi gli acquisti enogastronomici per Natale, confermandosi il regalo più gradito da fare e da ricevere, primo tra tutti il vino con l'82% delle preferenze. Il 95% di appassionati di vino e internet sogna di avere un piccolo lusso gourmet sotto l'albero, mentre il 60% spenderà tra i 100 e i 200 euro in prodotti buoni e utili.

La spinta verso spese utili, enogastronomia prima di tutto a discapito di abbigliamento, tecnologie e divertimenti registrata dalla Coldiretti, viene ribadita dai risultati del sondaggio di Winenews e Vinitaly, a cui hanno partecipato 1.050 enonauti che hanno eletto star dei doni di Natale il wine & food. Nella top list dei regali da fare, oltre al vino (64%), ci sono olio d'oliva extravergine (14%), salumi (9%), formaggi (6%), pasta (4%) e dolci di vario genere dal cioccolato al Panettone (3%).

Alla base dello shopping natalizio, svetta l'acquisto diretto perché il rapporto con venditori e produttori del settore resta un valore aggiunto al quale non si può rinunciare. Tra i canali di vendita c'è il negozio specializzato con il 50%, segue il produttore con il 40%, la grande distribuzione con il 10%, mentre solo l'8% sceglie internet.

 

Fonte: www.ansa.it/terraegusto/ - 06 dicembre 2013

Prodotti

Enoveneta ricevimento Enoveneta pigiatura Enoveneta pompe Enoveneta pressatura Enoveneta filtrazione Enoveneta Refrigerazionei Enoveneta Stoccaggio