facebook google youtube 

Cernita delle uve, una fase importante per la produzione di un buon vino

Sorting-3

 

Tra sistemi di selezione manuale e automatica, vediamo come le tecnologie di Enoveneta si integrano in maniera ottimale anche in questa fase produttiva

Una delle prime fasi di lavorazione delle uve è quella della cernita post-vendemmia. L’obiettivo che ci si pone è quello di eliminare tutti gli elementi estranei agli acini di uva, detti MOG (Material Other than Grapes), come i residui vegetali, gli insetti, i pezzi di materiali inerti, pietre o residui metallici. Durante questa fase vengono inoltre selezionati gli acini andando ad eliminare quelli in condizioni non perfette.

La selezione delle uve può essere effettuata con due tipologie di macchinari: i sistemi di selezione manuali, che richiedono al presenza di operatori che eseguono al selezione, e i sistemi di selezione automatici, che separano meccanicamente le parti estranee.

 

Sistemi di selezione manuale

I sistemi di cernita manuale sono dispositivi semplici che permettono al prodotto di distribuirsi omogeneamente e di scorrere davanti agli operatori, che separeranno poi manualmente le parti da scartare. Tra questi sistemi troviamo i tavoli vibranti (TVC) e i nastri di cernita (NC).

I tavoli vibranti TVC sono costruiti interamente in acciaio inox AISI 304 su piedini regolabili in altezza e completi di ruote per la movimentazione. Comprendono inoltre una griglia di sgrondo liquido con vaschetta di recupero.

I nastri di cernita NC di Enoveneta sono costruiti in acciaio inox AISI 304 con tappeto in PVC e sono completi di vasca raccolta mosto, raschiatore, variatore di velocità meccanico e cavalletto di sostegno regolabile in altezza su ruote.

Entrambi i prodotti possono essere abbinati ai tavoli dosatori della serie TVC e ai nastri elevatori della serie NE.

 

Enoveneta lineeselezione006

 

Grapesort, un nuovo sistema di selezione automatica del diraspato

Enoveneta propone un nuovo sistema di selezione meccanica del diraspato, Grapesort, un tavolo a rulli che può essere applicato direttamente sotto la diraspatrice. Grazie all’azione di una serie di rulli in gomma regolabili, Grapesort permette di inviare alle lavorazioni successive un prodotto pulito, senza parti verdi che andrebbero a compromettere la qualità finale del vino.

Grapesort è costruito interamente in acciaio inox AISI 304 con rulli in gomma alimentare con distanza regolabile ed è completo di convogliatore in acciaio inox sullo scarico e gambe regolabili in altezza. È disponibile in due versioni Grapesort 600 e 900 e si adatta perfettamente alle diraspatrici della serie TOP di Enoveneta.

 

Grapesort-600 TOP-15

Enoveneta e SEAM per il mercato Australiano

AtzesCornerWines 4

 

Una partnership di successo quella con SEAM, nostro distributore per il mercato del Sud Australia, che ha portato alla vendita di una pressa chiusa da 100 hl nella Barossa Valley

I produttori di vino Australiani dicono che ci vuole molta birra per fare un grande vino. Ma bisogna anche saper sviluppare, produrre ed installare macchinari ed impianti di cui hanno bisogno, ed è proprio qui che la Stainless Enginering & Maintenance (SEAM), con sede nella Barossa Valley, ha costruito i suoi punti di forza.

SEAM è un’azienda giovane e dinamica specializzata nella progettazione e produzione di serbatoi, tubazioni, strutture in acciaio inox, scale e passerelle per il settore farmaceutico e alimentare. Inoltre da poco sono ufficialmente i rivenditori per il Sud Australia di Enoveneta.

Enoveneta è un’azienda con oltre 50 anni di esperienza nella produzione di tecnologie per il settore enologico, con un network di rivenditori in tutto il mondo. Alcuni tra i più importanti produttori di vino si sono affidati alla qualità delle tecnologie Enoveneta, da Saint Emillion-Bordeaux in Francia, a Mendoza in Argentina fino alla Napa Valley in California.

John Evans, titolare di SEAM, ha detto: “Nonostante la loro presenza in Australia da oltre 20 anni, solo adesso con SEAM, Enoveneta ha stabilito una partnership solida e proficua per la distribuzione delle proprie tecnologie nel Sud Australia. Credo potremo fare grandi cose insieme portando le tecnologie di Enoveneta a molti produttori di vino”.

 

Atze’s Corner: una pressa da 100 hl per uno dei più apprezzati produttori della Barossa Valley

SEAM ha recentemente installato una pressa PPA 100 presso Atze’s Corner Wines a Nuriootpa, azienda gestita da Andy Kalleske, la cui passione per la produzione del vino risale al 1847 quando i suoi antenati arrivarono nella Barossa Valley.

Negli ultimi anni Atze’s Corner è cresciuta molto, passando da 100 a 500 tonnellate di uva prodotta. L’enologo Ryan Johns si trovava a Bordeaux in cerca di una pressa usata per ottimizzare al meglio la produzione. Ryan ha notato un annuncio di Enoveneta ed ha subito richiesto informazioni. Così John Evans si è messo subito in contatto e dopo qualche settimana è riuscito a chiudere l’ordine per una pressa da 100 hl con tamburo aperto. “Ora il problema era averla per la vendemmia viste le tempistiche molto strette, ma grazie alla collaborazione con SEAM siamo riusciti ad installarla in tempo” ci ha detto Ryan.

“All’inizio eravamo un po’ scettici riguardo ad Enoveneta perché non conoscevamo quest’azienda” dice Ryan “ma ora siamo proprio soddisfatti, la loro pressa è fantastica e lavora molto bene. Non è un apparecchio ingombrante e rumoroso come alcune delle presse con cui ho lavorato. È affidabile ed è stato un ottimo investimento.

L’assistenza era un punto importante per Atze’s Corner. “Tutto è stato gestito nel migliore dei modi. L’assistenza da parte di John e i suoi ragazzi è stata perfetta, hanno risposto sempre in maniera veloce e sono stati molto flessibili. È stata una fortuna conoscerli e di sicuro avere John e il suo team così vicino aiuta molto”.

 

AtzesCorner 1  AtzesCorner 2

Filtrazione tangenziale per vini frizzanti: la soluzione di Enoveneta

Sparkling Wine

 

Dalla ricezione delle uve alla separazione con le diraspatrici, dalla pressatura alla movimentazione e trasporto con le pompe, dalla filtrazione alla refrigerazione, Enoveneta è in grado di fornire tutte le tecnologie per il processo di produzione del vino.

 

Tra le tecnologie proposte da Enoveneta troviamo i filtri tangenziali, i quali offrono numerosi vantaggi. La filtrazione tangenziale è un processo “a membrana” in quanto il prodotto da filtrare viene spinto attraverso delle speciali membrane capillari che permettono di separare tutte le parti solide, restituendo un prodotto limpido che non necessita di ulteriori fasi di lavorazione per essere imbottigliato. Il tutto senza l’utilizzo di coadiuvanti alla filtrazione e senza intaccare le caratteristiche organolettiche del prodotto.

I filtri tangenziali della serie CF sono modulari, completamente automatici e sono disponibili anche in versione isobarica adatta alla filtrazione di vini frizzanti. Attraverso il PLC touch screen è possibile impostare tutte le fasi di lavorazione, lavaggio e conservazione delle membrane, in modo semplice e veloce. La gamma CF spazia dai 16 ai 256 m2 di superficie filtrante con portate che vanno dai 500 ai 12.000 l/h.

 

Filtro-tangenziale-CF-192

Presse pneumatiche Enoveneta, tecnologia di alto livello per la vinificazione

 

Enoveneta gallery9 

 

La pressatura è un processo che deve rispettare al massimo l’integrità delle parti solide dell’uva, per evitare lacerazioni ai raspi o rotture dei vinaccioli, ed evitare fenomeni di ossidazione. Questo sia che si tratti di vinificazione in bianco o di vinificazione in rosso, e rende la pressatura una fase molto importante del processo di produzione del vino.

 

Per questa lavorazione Enoveneta propone la propria gamma di presse pneumatiche a membrana, in versione con cilindro aperto (PPA) o chiuso (PPC). Entrambe le versioni sono progettate per offrire un ottima flessibilità d’uso e permettere l’ottenimento di mosti della migliore qualità.

Inoltre l’estensione della membrana laterale su tutta la superficie del cilindro unita ad un software in grado di ottimizzare i cicli di lavorazione permette di ottenere sempre una pressatura completa ed uniforme, a prescindere dalla quantità di uva lavorata.

Tutte le presse Enoveneta sono costruite in acciaio inox AISI 304 e sono equipaggiate con un PLC in grado di gestire ogni fase di lavorazione sia tramite programmi preinstallati che tramite programmi personalizzati. Sono disponibili in diverse grandezze, dai 9 ai 430 quintali di prodotto caricato.

 

Enoveneta Pressechiuse003Enoveneta Presseaperte001

Diraspatura, la base di partenza per un buon vino


La diraspatura è una delle prime fasi del processo di vinificazione, l’uva proveniente di vigneti viene convogliata verso le diraspatrici, che permettono di separare l’acino dal raspo.

 

Questa operazione viene eseguita prima della pigiatura ed è estremamente importante in quanto permette di eliminare una grossa quantità di tannini e di acqua presenti nei raspi.

Il principio di funzionamento è semplice, l’uva viene immessa nella tramoggia e spinta da una coclea all’interno di un cilindro forato in acciaio inox, o in polietilene, dove un albero diraspatore consente di staccare efficacemente gli acini dal raspo. Il prodotto viene quindi inviato alla fase successiva, quella della pigiatura, che può essere effettuata anche dalla stessa macchina.

Enoveneta, grazie agli oltre 50 anni di esperienza nel settore enologico, produce una vasta gamma di diraspatrici, con portate orarie che vanno dalle 5 alle 120 tonnellate/ora.

Tutte le diraspatrici Enoveneta della serie TOP sono costruite interamente in acciaio inox e sono state progettate per potersi adattare alle diverse necessità di lavorazione, in funzione delle varietà e del grado di maturazione dell’uva. Inoltre sono stati adottati specifici accorgimenti per facilitare la lavorazione delle uve raccolte meccanicamente. Ogni modello è studiato per garantire una raòida ed efficace manutenzione e pulizia della macchina, mentre la vasta scelta di optional permette di adattare il prodotto a qualsiasi necessità del cliente.

 

 

Prodotti

Enoveneta ricevimento Enoveneta pigiatura Enoveneta pompe Enoveneta pressatura Enoveneta filtrazione Enoveneta Refrigerazionei Enoveneta Stoccaggio